La solidità di Ohtamaa per la difesa bianconera

27.08.2019

L’Hockey Club Lugano comunica di aver sottoscritto un contratto valido dal 1. settembre 2019 al 3 novembre 2019 (pausa per le Nazionali) con il difensore Atte Ohtamaa, nato a Nivala (Finlandia) il 6 novembre 1987 (“left”, 190 cm. x 100 kg.)

Ohtamaa è un difensore solido, dalle spiccate qualità difensive, forte fisicamente, con doti da leadership.

La sua carriera lo descrive come un elemento di assoluto valore internazionale come testimoniato dai successi conseguiti: campione del mondo pochi mesi orsono a Bratislava e vicecampione del mondo nel 2014 con la sua Nazionale, vincitore del titolo in KHL (Gagarin Cup) nella stagione 2017/2018 con l’Ak Bars Kazan, campione finlandese nel 2007/2008 e nel 2013/2014 con il Kärpät Oulu di cui la scorsa stagione è stato capitano.

Cresciuto nel Kärpät Oulu, Ohtamaa ha militato nello stesso club fino al 2014, quando si è trasferito per due campionati allo Jokerit Helsinki in KHL. Ohtamaa ha poi giocato con l’Ak Bars Kazan sempre in KHL prima di rientrare l’anno scorso nella sua squadra d’origine. Complessivamente ha giocato 431 partite nella Liiga (28 gol, 77 assist, 105 punti) e 264 gare nella KHL (13 gol, 35 assist, 48 punti).

Tra il 2014 e il 2019 ha partecipato a cinque Mondiali e un’edizione dei Giochi Olimpici (2018).

Con l’arrivo di Ohtamaa, previsto nei prossimi giorni, lo staff tecnico della prima squadra bianconera potrà avvalersi sin dalle prossime partite amichevoli di cinque giocatori stranieri.

Luca Righetti

Segretario CdA/Resp. Comunicazione

HOCKEY CLUB LUGANO SA

L’Hockey Club Lugano comunica di aver sottoscritto un contratto valido dal 1. settembre 2019 al 3 novembre 2019 (pausa per le Nazionali) con il difensore Atte Ohtamaa, nato a Nivala (Finlandia) il 6 novembre 1987 (“left”, 190 cm. x 100 kg.)

Ohtamaa è un difensore solido, dalle spiccate qualità difensive, forte fisicamente, con doti da leadership.

La sua carriera lo descrive come un elemento di assoluto valore internazionale come testimoniato dai successi conseguiti: campione del mondo pochi mesi orsono a Bratislava e vicecampione del mondo nel 2014 con la sua Nazionale, vincitore del titolo in KHL (Gagarin Cup) nella stagione 2017/2018 con l’Ak Bars Kazan, campione finlandese nel 2007/2008 e nel 2013/2014 con il Kärpät Oulu di cui la scorsa stagione è stato capitano.

Cresciuto nel Kärpät Oulu, Ohtamaa ha militato nello stesso club fino al 2014, quando si è trasferito per due campionati allo Jokerit Helsinki in KHL. Ohtamaa ha poi giocato con l’Ak Bars Kazan sempre in KHL prima di rientrare l’anno scorso nella sua squadra d’origine. Complessivamente ha giocato 431 partite nella Liiga (28 gol, 77 assist, 105 punti) e 264 gare nella KHL (13 gol, 35 assist, 48 punti).

Tra il 2014 e il 2019 ha partecipato a cinque Mondiali e un’edizione dei Giochi Olimpici (2018).

Con l’arrivo di Ohtamaa, previsto nei prossimi giorni, lo staff tecnico della prima squadra bianconera potrà avvalersi sin dalle prossime partite amichevoli di cinque giocatori stranieri.

Luca Righetti

Segretario CdA/Resp. Comunicazione

HOCKEY CLUB LUGANO SA